sabato, Maggio 25

FORZA ITALIA, FORZA BIELLA …OK, MA LA MIA BIRRA?

0

Siamo stati alla presentazione della lista di Forza Italia per la regione Piemonte e il comune di Biella. Un incontro in pure stile Azzurri di Arcore, location sfarzosa, invitanti fintamente casual, tipo …eleganti ma non troppo, rilassati ma con cura, trasandati ma abbinati. 

Ospiti d’eccezione tra onorevoli, segretari, vice direttori astrali, Conti, cardinali e amministratori mega galattici che pareva la cena di gala a casa delle Serbelloni Mazzanti Vien dal mare.

La presentazione è andata via liscia tra interventi strappa applausi dell’Europarlamentare Salini, oratoria impomatata dell’Onorevole Roberto Pella e collegamento via Skype con il candidato alla Regione Cirio, tra emozione generale e ammiccamenti …ci si aspettava che la d’Urso entrasse da un momento all’altro. 

Il tutto per supportare la candidatura di Marta Florio al consiglio regionale del Piemonte e a quello comunale di Biella. Un pippone di mille ore, ricordando il Berlusca ogni 3×2 (che di sti tempi non so quanto possa giovare a un candidato) quando sarebbe bastato dire:

“UEE GENTE VOTATE MARTA FLORIO QUELLA DI BOLLE DI MALTO, QUELLA CHE PORTA BIRRA A FIUMI IN CITTA’, PIÙ BIRRA PER TUTTI”. 

E Sbaamm porte della regione e del comune spalancate, trenini, trombette, cappellini di carta e via a comandare … Invece no, hanno scelto la strada dello sfinimento, strategia alquanto classica e bizzarra. 

In conclusione, non so se ci abbia convinto tutto il teatrino orchestrato. Alla fine è mancato qualcosa, anche perché se fai serata con Marta Florio senza sorseggiare una birra .. nulla ha realmente senso, quindi è tutti perfettamente in linea con il nostro “sobrio” e inutile resoconto.

LBCP

Comments are closed.